preload
Annalisa Fieni Event & Wedding Planner

Matrimonio Green

Matrimonio Green

Lo definiscono Matrimonio Green ed Ecosostenibile, a me piace chiamarlo Matrimonio Etico. Rientra nei miei Valori e professa rispetto per la natura, per gli animali, per gli esseri viventi tutti ed evita inutili sprechi ed inquinamento.

Di solito quando si organizza un Matrimonio lo si immagina come una festa opulenta, sfarzosa, ricca ed il parlare di attenzione agli sprechi può sembrare limitare il divertimento e l’estetica!

Organizzare un Matrimonio Etico e Green  non significa privarsi di qualcosa che rappresenta la bellezza ed il piacere. Anzi, oltre a gratificare gli occhi, appaga l’anima, i sentimenti e accomuna tutti i partecipanti verso un progetto che abbraccia e rispetta la comunità.

Ma vediamo cosa possiamo fare per rispettare i nostri Valori e quelli dell’Ecosistema.

Il mio consiglio di Wedding Planner è di scegliere possibilmente una Location che possieda luogo di cerimonia e luogo di ricevimento in unico posto o molto vicini per sottrarsi a grandi spostamenti di auto sia per gli invitati che per i fornitori, evitare traffico e stanchezza per gli ospiti e diminuire   l’ inquinamento.

Prediligere Location in contesti naturali, agriturismi, casali, vigneti dove si trovino alimenti Biologici, coltivati o allevati secondo norme che rispettino la salute dell’uomo e dell’ambiente. Dove i prodotti hanno una filiera corta e a chilometro zero o quasi.

Questo non significa evitare location di altra tipologia come ville, dimore storiche, castelli e borghi; basta preferire in questo caso Banqueting del territorio che condividano valori etici, che scelgano cibo proveniente da agricoltura e allevamento biologico, al fine di salvaguardare la vita e la biodiversità.

Ma Green ed Etico significa anche evitare sprechi, quindi possiamo già di base fare delle scelte semplici e diverse relative al ricevimento. Quali?  Per esempio pensare ad un menù in cui non si esagera con le portate ed i buffet!

Ma se proprio questo resta difficile per abitudini famigliari o tradizioni locali, dobbiamo predisporci al supporto di quelle organizzazioni che si occupano del servizio di Recupero del cibo in eccedenza e poi ne fanno dono agli enti caritatevoli!

Possiamo inoltre organizzarci con delle piccole Bags personalizzate per portare via i dolcetti che i nostri invitati potranno usare a colazione il giorno dopo.

Altro argomento rilevante sono le Decorazioni Floreali. Come pensare ad un ricevimento o a una navata di una chiesa senza magnifici e colorati fiori?

Non meravigliatevi ma non poche volte mi è stato chiesto di fare a meno dei fiori!

Prima di cominciare ad organizzare il Matrimonio infatti pochi immaginano il costo importante da sostenere per l’allestimento floreale della Chiesa e del successivo Ricevimento! Subito dopo aggiungono che è una spesa che sa di spreco e chi è più sensibile si rammarica della durata brevissima a cui sono destinati i fiori recisi.

Avete mai pensato di utilizzare le piante al posto dei fiori recisi? Possiamo utilizzare Piante Aromatiche o Piante Grasse o ancora Agrumi per esempio. I Flowers Designer sanno rendere speciali e originali composizioni create con piante grasse utilizzando in aggiunta fiori recisi ma di lunga durata. Oppure utilizzare gli agrumi insieme alle piante. Chiedete composizioni diverse e sicuramente sapranno stupirvi!

In ogni caso tutti i fiori, che siano piante grasse, aromatiche o fiori recisi, possono essere donati ai vostri invitati e continuare a vivere nelle loro case e nei loro giardini ancora a lungo!

Per questo mi piace proporre un Flower Bar rivisitato, un angolo delizioso da allestire in location in cui i fiori, dopo il ricevimento e mentre gli invitati ballano e si divertono, vengono lavorati da mani esperte (ma se qualche invitato vuole partecipare può condividere questa esperienza con i fioristi) e proposti in deliziosi bouquet “take away” da regalare agli invitati a fine serata.

Altre idee? ...Tante!

Le Bomboniere solidali sono conosciute ormai da diverso tempo e ne esistono di vari tipile Partecipazioni realizzate in carta riciclata o le Partecipazioni Piantabili totalmente ecologiche e personalizzabili, realizzate in una speciale carta contenente semi di campo. Una volta interrate ed annaffiate daranno vita a fiori colorati nei vostri vasi o giardini!

Immaginate il valore simbolico di questo gesto?

Tutta la vostra Wedding Stationary (tableau, libretti cerimonia, tag, menu’) puo’ essere realizzata con carta riciclata o piantabile.

Anche l’illuminazione scenografica e di utilità, quella che si propaga nei giardini delle location ad esaltare alberi e set del ricevimento ha il suo posto importante nell’evento; per questo affianchiamo alle luci a batteria ricaricabile, l’idea di lampade da Tavolo e di Lampioncini da giardino perimetrali ricaricabili ad energia solare!

Preferiamo candele che creano tanta atmosfera di provenienza naturale e vegetale come quelle di Soia o di Palma o di cera d’Api. Sono un po’ più costose ma certamente meno inquinanti.

Per la Confettata utilizziamo confetti coloranti naturali, tutti colori pastello, delicati e buonissimi.

Non mancano mai i palloncini nelle feste e nei matrimoni ma sono anch’essi un pericolo per l’inquinamento e per gli animali. Possiamo preferire soluzioni come le Bolle di Sapone di grandezze variegate, anche gigantesche e meravigliose! oppure possiamo utilizzare la Flyng Wish Paper , carta speciale sulla quale si scrivono desideri e a cui si da fuoco per osservala levarsi verso l’alto e incenerirsi. L’effetto è quello di una lanterna volante senza creare pericolo d’incendio e a salvaguardia dell’ambiente.

Persino l’abito da sposa rientra nelle preferenze etiche con scelte anche semplici da attuare e anti spreco!

Molti stilisti per esempio creano abiti che con poche modifiche diventato riutilizzabili per altre occasioni. Oppure esistono strutture gestite da Suore dove è possibile lasciare in donazione il proprio abito da sposa per chi non può comprarlo.

Per le spose Green è importante sapere il materiale di provenienza, se l’abito è stato creato nel rispetto delle persone, senza sfruttamento e con metodo artigianale.

Magari non ve lo aspettate ma esistono numerosi brand Made in Italy che si dedicano all’abito Green, tessuti fatti al telaio a mano con materiali e colorazioni biologiche, chi utilizza la seta proteggendo la larva del bozzolo.

Diversi stilisti possiedono poi certificazione GOTS  (il più importante standard internazionale per la produzione sostenibile di indumenti e prodotti tessili, realizzati con fibre naturali da agricoltura biologica, come il cotone e la lana).

Ma non per forza tutti i suggerimenti sono da seguire, anche solo alcuni accorgimenti possono fare la differenza e renderci più Etici ;)!

Se anche voi volete realizzare il Matrimonio Green ed Etico o solo prendere spunto da alcune idee,

Chiedetemi informazioni!

Galleria fotografica

Richiedi informazioni

Accetto le regole sulla Privacy e cookie policy

Accetta   Rifiuta 

Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Accetta Privacy Policy